Le partite del week end (10-03-2018)

Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram

Tra numerosi rinvii dovuti alla neve e al maltempo, negli ultimi quindici giorni, sono scesi in campo per le partite di campionato due volte i dilettanti, autori di un imprevisto stop contro il fanalino di coda e modesto Lazzate e una vittoria in trasferta contro la Figinese.

Anche la formazione Under 10 gioca due partite di campionato casalinghe ottenendo due pareggi contro San Giuseppe Asnago e Grisoni. Sconfitte invece per l’unica partita disputata dalla squadra femminile, top-Junior e Under 12. Per l’Under 12 è l’esordio nei play-out contro la formazione più forte di questo quintetto che forma il girone, la USO Sant’Ambrogio Mariano. I top-Junior, pur offrendo a tratti buoni spezzoni di partita, peccano di eccessivi blackout difensivi che permettono al Futura A una netta e rotonda vittoria. Il femminile, opposta ai primi della classe della Porlezzese, pur non sfigurando cede il passo di misura. Belle ed avvincenti le partite dei nostri Under 10. Stretto pareggio con il San Giuseppe Asnago per uno a uno e giusto pareggio con la formazione giallonera di Caslino della Grisoni. La formazione dei dilettanti si fa raggiungere in classifica dalla coppia Lokomotiv e Lucky Appiano dopo la clamorosa sconfitta casalinga contro il Lazzate. Sette giorni dopo, con una prova di carattere, la formazione dei dilettanti torna alla vittoria nella non semplice trasferta ad Asnago contro l’Atletico Figinese. La formazione Socco&Vertematese contro l’Atletico è autrice di una partita di grande FairPlay. Sullo 0-0 De Maestri, a tu per tu con il portiere, si ferma per permettere l’intervento dei sanitari ad un giocatore avversario a terra. Si rifarà con cinque delle sette reti socchesi. Prima dello scadere è Belcastro a fermare il gioco per un fallo socchese non ravvisato dal direttore di gara.

Nella foto Under 7 SCS Socco&Vertematese al palazzetto di Fino Mornasco per il torneo di giornata piacevolmente organizzato dal GS Junior e dal Circolo Ricreativo.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.