Le partite del week end (30-11-2019)

Un fine settimana che ha regalato due belle soddisfazioni calcistiche a tifosi, Società e giocatori della Socco&Vertematese, la doppia affermazione nei derby con la A.S.B. Bulgorello nella categoria femminile e allievi, con la lunga striscia positiva che prosegue. È la formazione degli Under 10 falcidiata da assenze importanti a capitolare in quel di Fecchio a Cantù.

Campionato di calcio femminile

S.C.S. SOCCO & VERTEMATESE – A.S.B. BULGORELLO 7-2. È una Socco&Vertematese cinica quella che si presenta nel primo tempo e incanala la partita a proprio favore. Il Bulgorello gioca discretamente dalla metà campo in avanti, pericolosa a tratti, quantomeno rivedibile invece nella fase difensiva ne approfitta la formazione locale per portarsi in vantaggio con la rete di Marta D’Angelo. Il Bulgorello pareggia momentaneamente, prima del raddoppio del Socco con una precisa conclusione di Margherita Annoni che mette in mostra la propria vena artistica con i piedi. Prima del riposo la difesa ospite perde la marcatura su Elena Lorenzato che conclude a rete insaccando un preciso cross proveniente dalla destra. Altra squadra la Socco&Vertematese nella ripresa che domina senza appello l’incontro, legittimando il risultato finale, con l’estremo difensore socchese Lingenthal, al netto della seconda rete ospite, spettatore non pagante. Per la S.C.S. Socco & Vertematese in rete nel secondo tempo Sara Galli, doppietta per lei, Martina Corradini e Rossella Scardua.

Campionato di calcio under 10

C.S.O. SAN CARLO – S.C.S. SOCCO & VERTEMATESE 6-2. Resta il rammarico delle numerose assenze per la Socco&Vertematese in una partita che avrebbe potuto dire altro. Gli interpreti di giornata hanno comunque dato il massimo per cercare di arginare la bella squadra di Fecchio. Nel primo tempo il Socco chiude bene gli spazi, ordinata riparte pericolosamente in contropiede. In uno di questi perviene al pareggio, recuperando la rete del San Carlo. Una manciata di minuti prima dell’intervallo il due a uno dei locali. Nella ripresa viene meno la lucidità della formazione ospite e il San Carlo non lascia scampo, allungando il proprio vantaggio a quattro reti. Accorcia il Socco prima della sesta rete del San Carlo che chiude definitivamente la partita.

Campionato di calcio allievi

S.C.S. SOCCO & VERTEMATESE – A.S.B. BULGORELLO 4-2. Meritata vittoria del Socco&Vertematese nel derby allievi. A sbloccare la partita un calcio di rigore procurato e realizzato da Franze’ a seguito di una bella triangolazione con Yahya. Rispetto al Bulgorello il Socco ricerca maggiormente il gioco manovrato anche se non sempre riescono le soluzioni provate. Il raddoppio della Socco&Vertematese è firmato ancora da Franze’ che mette la zampata vincente e risolve un batti e ribatti nell’area grande. Una sfortunata deviazione di testa di Misuraca beffa l’estremo difensore Hyka per la rete del Bulgorello che accorcia le distanze. Due a uno all’intervallo. Ad inizio ripresa è la retroguardia ospite a deviare nella propria porta un tiro-cross di Pelizzoni. Tre a uno. Il Bulgorello prova a spingere alla ricerca della seconda rete, la Socco&Vertematese risponde colpo su colpo e realizza con Yahya Taimour la quarta segnatura. C’è tempo per il goal del Bulgorello per il risultato finale di quattro a due.

Campionato di calcio Open Dilettanti maschile

S.C.S. SOCCO & VERTEMATESE – PRO OLGIATE 2-5. Apre e chiude la formazione soccovertematese, in mezzo ci sono i goal di una buona ma non irresistibile Pro Olgiate, da neo promossa sta facendo un campionato di tutto rispetto. Il pubblico si scalda velocemente, ad inizio partita è il goal di Andrea Maio, bravo nel controllo, a girarsi e a concludere velocemente nella porta avversaria. Con il passare dei minuti la partita diviene più equilibrata e la Pro pareggia, trovando quasi subito anche il goal del vantaggio. Con il Socco sul passivo di due a uno l’infortunio di bomber Andrea Maio, distorsione al ginocchio, costretto ad uscire gli subentra Christian Grisoni che troverà successivamente il goal nel fotofinish della partita. All’intervallo si giunge con il parziale di uno a due. Nella ripresa riaffiora la pubalgia per Stefano Zampini che lo condizionerà pesantemente fino a costringerlo al cambio con Mike Deon. Con il Socco claudicante la Pro azzanna la preda e archivia la pratica. Settimana prossima trasferta a Bellagio con il rullo compressore  Li Gufi al comando della graduatoria, urge far passare tutti i dolori.

Under 7 raggruppamento

Sono i più piccoli degli Under 7 ad essere protagonisti domenica 24 novembre, ospiti del San Giuseppe ad Asnago di Cantù, per i concentramenti, partite tre contro tre più gioco alternativo, per i baby biancorossi. La SCS Socco&Vertematese va con una squadretta di tre bambini, Diego, Marco e Malick, diretta dall’allenatore/educatore Giorgio Fadini. Il cattivo tempo costringe i bimbi al coperto per un pomeriggio comunque riuscito di sano divertimento.