Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram

Le partite del week end (13-04-2019)

Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram

Campionato di calcio Ragazzi Under 14

SCS SOCCO & VERTEMATESE – PIANO E VALLI 3-3.
Sei squadre in quattro punti per la volata scudetto di categoria. Quella contro il Piano e Valli, appaiato a cinquanta punti con i biancorossi, è una delle partite di questo fine settimana dal profumo titolo. Ne esce un bel tre a tre un po’ stretto per i nostri padroni di casa biancorossi, in una bella partita giocata dalle due contendenti. In vantaggio uno a zero il Socco&Vertematese raddoppia dopo poco. Accorcia con merito il Piano e Valli prima del nuovo allungo dei locali. Sul tre a uno gli ospiti non perdono le speranze e riescono ad acciuffare il pari. Vani i tentativi della Socco&Vertematese per il nuovo vantaggio sul finale di gara. Il campionato prosegue all’insegna dell’equilibrio tra le sei formazioni maggiormente protagoniste.

Campionato di calcio Femminile 

PONTECHIASSO – SCS SOCCO&VERTEMATESE 5-1.
Sconfitta indolore per le bianco-rosse nella trasferta di Pontechiasso dopo aver blindato il quarto posto nelle scorse settimane. Niente festa, nonostante la vittoria,  per il Pontechiasso che si classifica comunque al secondo posto alle spalle della Valsoldese strappando il pass per l’accesso alla fase regionale. Il Pontechiasso archivia la partita già nel primo tempo in vantaggio cinque a zero contro una formazione ospite rimaneggiata . Il goal della SCS Socco&Vertematese nella ripresa.

CONSEGNA DELLE BENEMERENZE SPORTIVE

Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram

L’amministrazione comunale di Fino Mornasco ha consegnato alla nostra società i seguenti attestati:

Allenatori che hanno vinto campionati :
ANDREA AGOSTA
FAUSTO BROGGI
GIOVANNI DE CARO

Giocatori del settore giovanile che si sono distinti:
MARCO TRANQUILLINI
GABRIELE CICERI

L’amministrazione comunale di Fino Mornasco ha poi consegnato per l’impegno alla promozione sportiva attestati al Presidente SCS Socco Moris Pelizzoni e al Presidente US Vertematese Fermo Verga.

Di seguito il ringraziamento del Presidente SCS Socco Moris Pelizzoni:

” Grazie ai ragazzi, ai mister e alla squadra femminile presente oggi alla consegna delle benemerenze. L’Associazione sportiva SCS Socco tutta, Vi ringrazia per il periodo trascorso insieme, presente e passato, per le soddisfazioni e le gioie sportive che ci avete regalato. In bocca al lupo per il Vostro futuro non solo sportivo. Grazie anche all’Amministrazione comunale di Fino Mornasco che ha reso possibile questo piacevole pomeriggio.”

FOTO

Campionato di calcio dilettanti

Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram

LENNO “Rosso” – SCS SOCCO & VERTEMATESE 9-3.
Anche nelle sconfitte ci sono belle storie di calcio. E oggi ne scriviamo una pagina. Si va a Lenno per l’ultima trasferta stagionale di una Serie A tanto voluta e meritata, che ci ha visto però sin dall’inizio con dignità fanalino di coda. Torna dopo anni di inattività, con goal, il nostro grande ex capitano Demis Cereda che subentra a D’Orsi a metà ripresa. Ottimo Cereda!!! Pagine di storia che si possono scrivere quando la tensione è stemperata e nulla più c’è da chiedere alla classifica. Stravolgere i ruoli, fare esperimenti, portierone Pedrabissi inventato terzino destro. In questi casi tutto si può. Si va a Lenno con un grande gruppo, unito, dopo le difficoltà di organico della stagione e gli oltre quaranta, dicasi quaranta, giocatori passati sotto il tesseramento SCS Socco&Vertematese per la stagione corrente. Si va a Lenno consapevoli che siamo una grande Società, quando non sono i risultati a dimostrarlo, c’è la determinazione e il rispetto di onorare gli impegni assunti, sempre e comunque. Un po’ meno si può dire dei giocatori, almeno su più di qualcuno degli oltre quaranta, che sappiano il significato di rispetto degli impegni assunti. Ci pensa il Presidente Pelizzoni ad alleggerire, sin dall’arrivo nello spogliatoio nel pre-gara, la tensione per la partita, coadiuvato, neanche a dirlo dal gogliardico portiere di serata Martinazzo. A questo punto la cronaca della partita passa in secondo piano. Tuttavia è la Socco&Vertematese a passare in vantaggio con Riccardo Zampini. Il ritorno dei locali sul tre a uno è rovinato dal rientro del Socco con la seconda rete a fabbrica Caputo. Allungano prima dell’intervallo gli uomini del Lenno sul cinque a due. Nella ripresa i padroni di casa archiviano la contesa rimasta in discussione solo nel primo tempo. Sul parziale di otto a due la terza rete soccovertematese ad opera di Cereda. Chiude nel finale il Lenno con la definitiva nona marcatura.