COMUNICATO

In ottemperanza alle direttive emanate dal Ministero e alle disposizioni impartite dall’Ente di promozione sportiva CSI, le partite e gli allenamenti delle squadre SCS Socco & Vertematese, i corsi di danza, bio- danza, ginnastica posturale e total body della S.C.S. Socco sono sospesi sino a prossimo avviso.

 

 

 

 

Campionato di calcio femminile

VIRTUS CALCIO CERMENATE – S.C.S. SOCCO & VERTEMATESE 1-4. Nei primi quindici minuti è una buona Virtus quella che si vede opposta ai più quotati biancorossi soccovertematesi. Gli ospiti giocano con il baricentro alto esercitando un costante predominio territoriale trovando inizialmente delle conclusioni a rete gestite bene dalla retroguardia locale. I giallo-verdi ripartono con dei veloci contropiedi ben orchestrati. Il predominio socchese si concretizza con la rete del vantaggio. Passano pochi minuti e il Cermenate perviene al pareggio in ripartenza. La Scs Socco&Vertematese riprende a tessere la trama e scardina la difesa avversaria con la rete del raddoppio e prima dell’intervallo con la terza marcatura mettendo in mostra anche una maggior esperienza. Nella ripresa il Socco & Vertematese controlla agevolmente l’incontro siglando la quarta rete. Nei minuti finali l’esordio in una partita ufficiale di Nicole Felice Civitillo. Ad aprire le marcature soccovertematesi è Corradini. Il raddoppio è opera di D’Angelo. Terza e quarta segnatura, doppietta di Lorenzato.

Campionato di calcio dilettanti

ROVENNESE – SCS SOCCO & VERTEMATESE 7-0. Si scioglie come neve al sole la formazione bianco-rossa Socco&Vertematese, ospite sul sintetico di Maslianico della Rovennese. Un passo indietro rispetto alle ultime due apparizioni per i ragazzi allenati da Stefano Zampini. Nel primo tempo la Rovennese registra cinque marcature, due nella ripresa per il sette a zero finale. Servirà maggior attenzione in difesa e assistere meglio i terminali offensivi per essere maggiormente pericolosi nell’area avversaria. Troppi lanci lunghi e palloni alti di difficile controllo. Lunedì il Socco ospiterà il Tremezzo, poi sarà d’obbligo essere sul pezzo per gli scontri diretti validi per la salvezza.